In offerta!

DANIELE PICCININ Arione Brut Nature 2017

Siamo a San Giovanni Ilarione, vigne tra i 200 e i 500 metri sopra il livello del mare, con terreni ricchi di calcare e e argilla vulcanica. È qui che nel 2006 comincia l’avventura enologica di Daniele Piccinin. Dopo essersi avvicinato al mondo del vino naturale dopo aver assaggiato i vini di angiolino Maule e aver scoperto i principi di un modo di produzione lontano anni luce dalle logiche industriali e commerciali, Daniele vinifica la sua prima annata a partire da una vigna di Chardonnay e Durella presa in affitto nella contrada di Muni, dove era nato suo nonno. Oggi l’azienda conta 5 ettari per una produzione annua di 15000 bottiglie.Le uve coltivate sono Chardonnay e Durella, che danno vita alla produzione del Muni brut zero, Muni bianco e Montemagro, e Pinot Nero, vinificato in purezza nel rosso di punta aziendale. L’approccio al vigneto è completamenete naturale,senza utilizzo di diserbanti e trattamenti, le fermentazioni sono tutte spontanee e l’utilizzo di solforosa al minimo. Vigneron puro e integro, interprete di riferimento del proprio terroir.

25,00 22,00

Descrizione

Vino spumante ottenuto dalla vinificazione con metodo champenois di uve durella coltivate in regime biodinamico su vigneti proprieta in contrada Muni a San Giovanni Ilarione.Vendemmia manuale delle uve, pressatura soffice a grappolo intero per ottenere il solo mosto fiore,il 90% della massa fermenta in acciaio mentre il restante 10% in legno. Preparazione del piede di fermentazione  con l’uva appassita, imbottigliamento con miscela di mosto e massa fermentativa per seconda fermentazione e riposo iin bottiglia per 24 mesi sui lieviti. Sboccatura e aggiunta dello stesso vino per colmare.

Naso ricco e fruttato con rimandi minerali e salini in spicco, bocca asciutta e verticale, generosa nella bollicina fine ma ribelle,scheletro acido pronunciato e solido, finale armonico con sapidità a chiudere.

Informazioni aggiuntive

Abbinamento

aperitivo, prosciutto crudo al coltello,tartare di cavallo, foie gras,da solo in compagnia.

Anno

2017

Metodo di produzione

metodo tradizionale

Perchè ci piace

bollicina fine ed elegante,bocca cremosa con struttura acida

Produttore

Daniele Piccini

Uvaggio

Durella 100%

Voto

94/100